Night Skinny - Si Frate Lyrics




Ok, ok, classic shit

Ti ricordi, vero fratellino?
Di notte senza meta facevam casino
Copriti la faccia con quel cappellino
Rompi lo sterzo, ruba quel motorino
Cantavamo "Puro Bogotà"
Pensando fosse nostra tutta la città
'Sti rapper da due soldi li mangiavo già
Tri-Trilly, polverina magica
Seduti a bere paper, sopra il cofano
Scendi veloce se ti citofono
Col fumo steccato dentro al microfono
Ora da mangiare me lo offrono
Le fisse, le bisce, le risse
'Sto scemo, mi sa, non capisce
Le strisce, sirene, Ulisse
Quel passato, fratello ci unisce
Sotto la ciminiera, sotto i palazzoni
Con i sogni frantumati, nelle tasche dei pantaloni
Senti il vero nelle mie canzoni
Il Nico accoltellato da quei mascalzoni
Si ma poi, quante glien'ha date
Con quei pugni, è una iena frate'
Cannucce, mascelle fratturate
Fate i like, ma quanto fatturate (zero)
Ne ho fatti più di te, sì frate'
Ne ho fatte più di te, sì frate'
Ti mando mille baci, sì frate'
Samuel Heron sulla traccia, sì frate'





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Night Skinny Si Frate Comments
  1. Luca Bortolan

    qualcuno sa che canzone a campionato per l'intro e l'outro?

    Jacopo Fausto De Fazio

    I'm afraid the masquerade is over di David Porter

  2. ZkDog

    ❤❤❤